Calici di Stelle 2013

Il 10 agosto, notte di San Lorenzo, si ripete la magia del fenomeno delle stelle cadenti, pretesto quanto mai affascinante per organizzare degustazioni di vino e incontri in luoghi aperti, nelle piazze e nei borghi, nei centri storici o nelle aziende vitivinicole. La sua grande notorietà è stata possibile grazie all’impegno congiunto dell’Associazione Nazionale Città del Vino e del Movimento Turismo del Vino che, nel corso degli anni, hanno saputo dare all’iniziativa una impronta di qualità:

Il vino non è più solo oggetto di degustazione, ma diventa partner ideale di iniziative culturali, incontri, spettacoli, mostre, e i prodotti tipici sono gli altri protagonisti di questa festa dedicata ai territori e alle loro bellezze ambientali, paesaggistiche e storiche.

Per questi motivi, Pietro Iadanza, presidente nazionale dell’Associazione Città del Vino, e Daniela Mastroberardino, presidente nazionale del Movimento Turismo del Vino, hanno sottoscritto un nuovo protocollo d’intesa che rinsalda la collaborazione tra le due organizzazioni, invitando i Comuni e le aziende che ospitano le varie iniziative ad attenersi ad alcune indicazioni utili alla loro migliore riuscita. Da qui l’invito agli organizzatori a realizzare Calici di Stelle nella settimana tra il 4 a l’11 agosto, in modo tale da concentrare in un arco di tempo più ristretto tutti gli appuntamenti.

Print Friendly